…Per me giovane mamma di una ragazzina con ARND (Disturbo dello sviluppo neurologico correlato all’alcol) partecipare all’incontro che abbiamo avuto ieri (23/4/2021) sera con l’associazione “Passo Passo” di Bologna è stata una boccata di: ”ce la posso fare. Insieme ad amici posso farcela!”.
Sono entrata in AIDEFAD da poco meno di un anno, sto imparando, mi formo, informo, ma il valore aggiunto sono i rapporti, i legami che stiamo formando tra noi e non solo…

AUTORE

Claudio Diaz

CATEGORIA

Associazione, Bacheca

POSTATO IL

26 Aprile 2021

SOCIAL

Claudio Diaz

Ieri un’altra bellissima serata di incontro, confronto e informazioni sullo Spettro dei disordini feto alcolici (FASD) e da esposizione a droghe (DEFAD) organizzata dall’Associazione Passo Passo di Bologna che da moltissimi anni si occupa di disabilità.

Fra i partecipanti molti genitori adottivi di figli oggi adulti con problematiche del neuro-sviluppo senza precisa diagnosi o diagnosi “sintomatiche”.
La quasi totalità ha l’informazione certa dell’uso di alcol dei genitori biologici durante la gravidanza, ma nonostante ciò nessuno ha mai ricevuto una diagnosi corretta e ancor peggio praticamente nessuno aveva mai sentito parlare di FASD…
Sono emerse purtroppo le solite criticità relative alla conoscenza di questa disabilità nell’ambito dei professionisti socio-sanitari e degli Enti che si occupano di adozione.
Questo inevitabilmente ha causato in questi ragazzi lo sviluppo delle molte disabilità secondarie tipiche della FASD che una precoce e corretta diagnosi avrebbe potuto evitare o quantomeno ridurre in numero e intensità.
Il lavoro che abbiamo davanti è enorme ma grazie ai professionisti che stanno cominciando ad interessarsi a questo Disturbo del neuro-sviluppo e alle molte associazioni con cui stiamo costruendo una rete sempre più fitta abbiamo la certezza che presto anche i DEFAD verranno correttamente diagnosticati e avranno adeguati percorsi di Cura!
Un grazie particolare va al presidente di Passo Passo, Danilo Rasia, che con la sua grande umanità ed esperienza, ci sta affiancando nella costruzione di una importante rete con il sistema socio-sanitario emiliano.
Questa la riflessione della nostra Responsabile della Segreteria, Vera Confalonieri:

“Per me giovane mamma di una ragazzina con ARND (Disturbo dello sviluppo neurologico correlato all’alcol) partecipare all’incontro che abbiamo avuto ieri (23/4/2021) sera con l’associazione “Passo Passo” di Bologna è stata una boccata di: ”ce la posso fare. Insieme ad amici posso farcela!”.
Sono entrata in AIDEFAD da poco meno di un anno, sto imparando, mi formo, informo, ma il valore aggiunto sono i rapporti, i legami che stiamo formando tra noi e non solo…
Una famiglia da sola non può farcela…
Solo insieme possiamo vivere e non solo sopravvivere come vorrebbero i Servizi e la società che per ora ci lascia ai margini… e sono certa che insieme possiamo farci sentire, vedere e soprattutto ascoltare!
Grazie agli amici di Bologna che ci insegnano una strada e che si mettono di fianco a noi al bisogno e grazie ai miei amici di AIDEFAD che ogni giorno non ci lasciano soli!”

Iscriviti & Riceverai info aggiornate

Tieniti aggiornato sulla D.E.F.A.D. e su tutte le attività dell’associazione

Saremo molto accorti nell’utilizzo della tua email. Non la daremo mai a nessun’altro.